Cesto fai da te

cesteria
R by R
9 luglio 2012

Estate tempo di fiori, marmellate, confetture e sott’oli! Avete mai pensato di disporle all’interno di un cestino creato ad hoc con le vostre mani? Nulla di più semplice e veloce.

cesto frutti di bosco

Procuratevi del vimini decorticato, in un negozio di bricolage o dal fiorista, e, una volta lasciatolo a bagno per dodici ore, potete creare il cesto dei vostri sogni. L’intreccio di un manufatto rotondo parte dalla realizzazione del fondo da fare con otto stecche robuste della stessa lunghezza.

intreccio

Foratene quattro nel loro mezzo e inserite nei fori le altre quattro rimanenti, ottenendo così una base a croce con quattro braccia simmetriche. Ora fissate il nucleo centrale con quattro fili facendoli alternare, per un giro completo, sopra e sotto i gruppi delle colonne basali. Prendete un lungo filo di vimini e iniziate a tesserlo alternativamente tra gli elementi della base. I rami, tirati con forza, vanno sostituiti una volta che terminano fino alla completa realizzazione del fondo circolare.

cesto handmade

 

Per innalzare le pareti del cesto, aggiungete trentadue montanti; inserite quindi due stecche, ai lati di ogni colonna basale, spingendo saldamente in profondità, fino a formare una raggiera. Alzate i raggi e legateli ben stretti, in alto, fino a ottenere una prima forma conica. Fissate, ancora nel disco basale, sei stecche contigue per modellare il bordo inferiore e intrecciatele facendole passare avanti ai successivi tre proseguendo fino al completamento del giro.

cesto

Ora cominciate a tessere facendo passare il vimine alternativamente fra i rami della parete, facendo attenzione ai i punti di unione che dovranno essere precisi, e fino all’altezza desiderata. Attorcigliando tra di loro due montanti anima e ripetendo l’operazione con i quattro speculari, potete arcuare il manico unendo i due capi ottenuti.

Infine attorcigliate accuratamente tra di loro i tessitori rimanenti, per tramare la chiusura del bordo, ripiegate le punte e tagliate obliquamente quelle in eccesso. Se desiderate potete colorare il cestino con una vernice spray o decorarlo con fiori sintetici e nastri colorati.

Tags:, , , ,

Comments

comments

I commenti sono chiusi.